Una distesa di sabbia bianca candida, fine e molto morbida, protetta da dune ricolme di ginepri. Porto Zafferano (o Cala Zafferano) è una stupenda spiaggia nel territorio di Teulada, compresa nell’area del poligono militare. Perciò è accessibile solo via mare, a luglio e agosto (senza sbarcarci) oppure potrai raggiungerla con escursioni guidate con partenza dalle vicine Tuerredda e Porto Tramatzu, altri due incantevoli ‘paradisi terrestri’ che insieme a Is Arenas Biancas - parte meridionale della spiaggia di Porto Pino - sono i simboli di Teulada.

Forse una spiaggia sabbiosa bella come Porto Zafferano non si è mai vista: è un ampio arco di granelli bianchissimi e sottili, con tenui riflessi rosa nel bagnasciuga per frammenti di conchiglie depositati dalle onde. Si affaccia su un mare straordinariamente trasparente, l’acqua è molto bassa per un lungo tratto a largo, mentre la bassa scogliera sul fondale, perfettamente visibile anche quando la profondità aumenta, dona all’acqua infinite sfumature, da verde smeraldo a turchese.

A est, su un alto promontorio si ammira la torre di Porto Scudo, mentre a ovest la spiaggia lascia lentamente spazio agli scogli. Un paesaggio suggestivo, dove alle spalle su dune abbaglianti c’è una rigogliosa macchia mediterranea. Il profilo delle montagne circostanti dona un aspetto tropicale: dal lato che guarda verso capo Teulada disegna la sagoma di una donna che dorme, mentre nel lato opposto si apre una vallata pianeggiante. Alla sensazione di meraviglia concorre il silenzio e la solitudine del luogo.

U​n porticciolo permette l’approdo di barche e gommoni vicino alla spiaggia. Le tue foto di Porto Zafferano saranno ricordo indelebile di meravigliosi panorami.