Una spettacolare e confortevole meta di vacanza che si affaccia sulla parte settentrionale del golfo di Orosei. Osalla è una deliziosa cala con una spiaggetta incontaminata e immersa nel verde, nel territorio di Dorgali, nonché una grande spiaggia adiacente nel territorio di Orosei, situata alla foce del Cedrino, che alle sue spalle forma uno stagno frequentato da numerosi uccelli acquatici. A separarle c’è un piccolo promontorio, che non le differenzia particolarmente: entrambe sono magnifiche, soltanto che nel territorio di Orosei le acque sono subito profonde, con una secca a 30 metri dal bagnasciuga.

La cala di Osalla è separata dallo ‘spiaggione’ omonimo da uno sperone roccioso, facilmente superabile a piedi, dove è stato realizzato un porticciolo di approdo per imbarcazioni turistiche e di pescatori. La sabbia è abbastanza fine e il fondale basso, adatto a famiglie e ai giochi dei bambini ma anche chi ama lo snorkeling.

La spiaggia di Osalla è una lunga (quasi cinque chilometri) distesa di sabbia, dorata e sottile, protetta e delimitata da scogliere scure, che offre una solitaria e particolare suggestione. A ridosso c’è una bella pineta, ideale per il relax pomeridiano, mentre parallelo alla spiaggia, scorre il rio Osalla, superabile attraverso ponticelli. Le sue acque sono trasparenti e di un azzurro cangiante per i giochi di luce creati dal sole riflesso sul fondale. Un ulteriore gioco di colori è offerto dal verde della fitta e affascinante macchia mediterranea che fa da contorno. Il fondale è un po’ più alto, meta di surfisti e sub.

Nelle vicinanze delle cale si trova ampio parcheggio, strutture ricettive e punti di ristoro, oltre che servizi di noleggio di attrezzature balneari. Osalla è facilmente raggiungibile da Dorgali passando vicino alla famosa grotta di Ispinigoli, che merita assolutamente una sosta prima di un tuffo e distano circa quattro chilometri dal mare. Mentre da Orosei, si va in direzione sud, passando per su Petrosu.