Interamente compresa nel 'Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena', Caprera rivela tutto il suo fascino di terra selvaggia e incontaminata.
In particolare la zona marina di fronte all'area di Punta Rossa, estrema propaggine a sud dell'isola, è un'area a massima tutela ambientale.

Punta Rossa è fiancheggiata a circa 500 metri ad Ovest dall'Isolotto del Porco, di natura granitica, e ad est a circa 200 metri , dall'Isola della Pecora, formata prevalentemente di gneiss e micascisti, cioè dalle più antiche rocce esistenti. All'interno di questo paradiso, caratterizzato da una vegetazione lussureggiante, si possono ammirare l' incantevole spiaggia di Punta Rossa - Cala Andreani, con scogli di granito rosa e disegnata su una mezzaluna di sabbia bianchissima a grana grossa, e la Spiaggia del Relitto, piccolo arenile sabbioso bianchissimo e dal mare cristallino.

Il grande valore naturalistico, che caratterizza questo territorio, si arricchisce con le memorie storiche di Giuseppe Garibaldi che qui trascorse gli ultimi 25 anni di vita.

Accanto alla spiaggia di Punta Rossa - Cala Andreani sorge infatti il Compendio Garibaldino, (proclamato Monumento Nazionale già nel 1907), Museo storico fra i più conosciuti e visitati d'Italia, con la tomba e la Casa Bianca, residenza di Garibaldi.

Caprera è collegata a La Maddalena tramite un ponte, percorribile con l'auto.