Da Orune a Galtellì con Grazia Deledda

Casa di Grazia Deledda

Da Orune a Galtellì con Grazia Deledda

L’itinerario ripercorre i luoghi raccontati dai romanzi di Grazia Deledda, una delle scrittrici più rappresentative della Sardegna, premio Nobel per la letteratura nel 1926
lo scenario di due suggestivi borghi sublimato nei romanzi deleddiani

Orune, Galtellì

Oltre Nuoro, altri due paesi vicini sono protagonisti di celebri opere della scrittrice barbaricina, Orune, in Barbagia, e Galtellì, in Baronìa.

Percorso: 41,4 Km
Tempo di percorrenza stradale: 00h46

Orune

Il percorso parte da un piccolo paese del Nuorese. Nel romanzo ‘Colombi e Sparvieri’, la scrittrice sarda chiama il paesino Oronou. Orune ha una struttura urbana tipica dei centri pastorali barbaricini, valorizzata dalla parrocchiale ottocentesca di santa Maria della Neve. A sei chilometri dal centro abitato troverai il tempio nuragico su Tempiesu risalente al XIII secolo a.C., unico pozzo templare nuragico ad aver conservato elevazione e copertura originarie.
Chiesa di santa Maria della Neve - Orune
Un borgo barbaricino, a 25 chilometri da Nuoro, con splendidi scenari naturalistici, radicate tradizioni e un’eredità nuragica unica in Sardegna:...

Galtellì

La seconda tappa è un piccolo centro della Baronìa, sovrastato dal monte Tuttavista, che la Deledda descrive in ‘Canne al vento’. Nel borgo di Galte, come è definito nel romanzo, visiterai la casa delle dame Pintor, protagoniste delle vicende raccontate. Da non perdere altri luoghi citati nel libro: la parrocchiale del trecento dedicata al Santissimo Crocifisso, che deve il nome al crocifisso ligneo risalente al XIV secolo, che presenta anche un organo settecentesco e una cinquecentesca statua in legno policromo della Trinità. All’interno dell’ex cattedrale di san Pietro, risalente al XII secolo, sono presenti i dipinti citati dalla Deledda nel romanzo. Mentre il museo etnografico Casa Marras, allestito in una dimora patronale del XVIII secolo, contiene oggetti e manufatti della civiltà agropastorale.
Monte Tuttavista - Galtellì
Un borgo medioevale della Baronìa, nella parte centro-orientale della Sardegna, costruito in pietra, autentico, affascinante e straordinariamente...

Mappa dell'itinerario