Feste della tradizione

Sortilla de Tumbarinos

20 Febbraio - 25 Febbraio
gavoi_sortilla_de_tumbarinos_2020

Il 20 febbraio 2020 si inaugura ufficialmente il Carnevale a Gavoi, il più musicale di tutta la Sardegna.

Giovedì grasso sarà Jovia Lardajola, chiamata così perchè in questa giornata si preparavano sempre le fave con il lardo, giornata che coincide con la tradizionale Sortilla de Tumbarinos. 

Un corteo di musicisti accompagna le maschere festose di questo carnevale: un po’ di orbace, velluto, pelli, scialli, fuliggine e tanto divertimento, sono gli ingredienti giusti per poter partecipare.

Poi ci sono loro " I Tumbarinos" che battono sulle pelli di capra mentre gli altri suonano su pipiolu, su triangulu, e qualche tumborro, una sorta di serraggia e organetti diatonici. Tutti seguono il fantoccio Zizzarone che alla fine del carnevale finirà al rogo chiudendo tutti i festeggiamenti.

Il corteo parte dalla Piazza San Gavino e si snoda fra le antiche case di granito. Ogni piazza è una tappa per un ballo dissetato con abbondante vino nuovo e nero.
Dopo il 20 di febbraio, la grande festa prosegue con un’intensa settimana di follia fatta di maschere, suoni e colori.

Il carnevale a Gavoi vi accoglie in un turbinio roboante nel quale ognuno potrà essere protagonista. Ci si può unire alla "sortilla" che diventa corteo e sfilata per le vie del paese, fino a notte inoltrata.

Tappe

Carnevale di Gavoi

20 Febbraio - 25 Febbraio

Contatti

Nelle vicinanze