Festival

Pazza Idea. Femmile Plurale

21 Novembre - 25 Novembre
pazza_idea_locandina

Dal 21 al 25 novembre 2018  a Cagliari  torna il Festival “Pazza Idea” con cinque giornate dedicate ad esplorare i complessi scenari sociali e culturali della contemporaneità, attraverso lo sguardo delle arti, della musica e della letteratura, con incontri, laboratori e workshop. Tra i protagonisti della settima edizione la giornalista Farian Sabahi Seyed, “monoteista al di là delle religioni” che dialogherà con Stefano Salis nell’incontro “Un sogno che viene di notte. Una storia tra due Paesi e tre religioni”, il giornalista Antonio Prudenzano, la booktuber Carolina Capria, su facebook con la pagina  "L'ha scritto una femmina", protagonisti di un incontro sulla comunicazione culturale in rete, Dino Amenduni, spin doctor di numerose campagne elettorali italiane, la scrittrice Violetta Bellocchio, l’attore Neri Marcorè, la “twitteratura” di Pierluigi Vaccaneo, i reading tristocomici dell’attrice Arianna Porcelli Safonov, l’artista turca Şükran Moral, la designer Carolina Melis, Siri Ranva Hjelm Jacobsen, Marcello Fois, Katia De Marco, Renato Chiocca e tanti altri.

Il tema di quest'anno privilegia lo sguardo femminile come “altro”, non in contrapposizione, ma in collaborazione con quello che finora è stato l'approccio standard, cioè il maschile.Le donne, quindi, come protagoniste silenti o rivelate dell'arte, della letteratura, del sociale e dei linguaggi moderni; come navigatori del nostro mondo complesso, attraverso le loro testimonianze di vita e professionali.

Tutti gli appuntamenti e gli incontri sono gratuiti e con ingresso libero, e si terranno al Centro Comunale d’Arte e Cultura Il Ghetto e allo spazio ex I.S.O.L.A in via Santa Croce a Cagliari.

Consulta il sito

Tappe

Cagliari

21 Novembre - 25 Novembre

Nelle vicinanze