Una distesa di sabbia morbida, dorata e calda, un gradone inclinato che si getta in mare, i riflessi cromati dal sole sullo specchio d’acqua verde smeraldo e turchese. Da una parte e dall’altra promontori coperti di verde mediterraneo dall’intenso profumo, specie lentischi e fiordalisi bianchi, delimitano la spiaggia e guardano verso il Mediterraneo meridionale. Alle spalle spuntano dune, alle quali si aggrappano ginepri secolari, cespugli di cisto e candidi gigli di mare: così si presenta Porto Campana, lunga e scenografica spiaggia con caratteristiche uniche rispetto alle tante altre perle costiere di Chia, rinomata località turistica, nel territorio di Domus de Maria. L’incantevole spiaggia è molto estesa, caratterizzata da dune, ricoperte di piccoli arbusti, che offrono uno scenario impagabile, uno scenario sfruttato spesso per campagne pubblicitarie. L’acqua poco profonda e i colori ricordano scenari tropicali. Il basso fondale è perfetto anche per famiglie con bambini, che potranno giocare in assoluta tranquillità. Più a largo è una delle mete più ambite di appassionati di snorkeling e pesca subacquea, per la ricchezza di fauna ittica. Alle spalle c’é un piccolo campo da golf e un resort. Potrai affittare attrezzatura da spiaggia, imbarcazioni e gommoni e ristorarti in vari chioschi. Il lido è molto apprezzato anche da appassionati di sport acquatici, in particolare wind e kite surf e sci nautico. L’ampio parcheggio ha l’ingresso facilitato alla spiaggia. Non lontano lo stagno di Capo Spartivento, habitat di aironi cinerini, folaghe e garzette.

La scogliera orientale separa Porto Campana dalla bellissima Cala del Morto, caletta contornata da rocce di granito rosa e fatta di sabbia fine color oro. Ancora più a est, a ridosso della laguna di Chia, troverai Monte Cogoni e sa Colonia, chiuse da promontorio dominato dalla torre di Chia, alla base del quale sorgono i ruderi dell’antica città di fondazione fenicia di Bithia. Oltre la scogliera si distendono i lidi de su Portu e la bella e selvaggia Isula Manna. A occidente di Porto Campana incontrerai senza soluzione di continuità, s’Aqua Durci e, separata da una piccola scogliera, su Giudeu, ampio paradiso di finissima sabbia bianca, considerata la spiaggia più bella di tutto il sud-ovest dell’Isola. È caratterizzata da un isolotto distante circa cento metri e raggiungibile a piedi (o a nuoto con l’alta marea). La bellezza dell’acqua cristallina vi sembrerà irreale. Infine l’ultima spiaggia a ovest di Chia è Cala Cipolla, piccola baia dal grande impatto scenografico. Per ammirare tutto il litorale, ti consigliamo una passeggiata verso il faro di sparti vento che domina l’estremità sud-occidentale della Sardegna. Da lassù il panorama è da sogno, spesso teatro di scene cinematografiche e spot pubblicitari.