La spiaggia della Capannina è delimitata dallo stagno di Tortolì e il porto di Arbatax e si presenta con un fondo di sabbia chiara e dorata, molto grossa, mista a ghiaia e conchiglie. Le sue acque sono di un azzurro mutevole per i giochi di luce creati dal sole riflesso sull'acqua ed è approdo naturale per imbarcazioni da diporto. Dall'arenile si gode uno stupendo panorama che arriva ad abbracciare anche le cime del Supramonte.