vuoto

Trinità d'Agultu e Vignola

Vignola [foto Alinari, Manunza Bruno]

Trinità d'Agultu e Vignola è un comune gallurese di grande interesse turistico dotato di una fascia costiera di grande bellezza. Geograficamente il territorio alterna vasti litorali caratterizzati da una natura selvaggia e incontaminata e spiagge di sabbia bianca e finissima. Un'economia da sempre basata sull'agricoltura e sulla pastorizia, ha vissuto una forte crescita grazie al fenomeno del turismo che, a partire dalla fine anni '70, si è fatta sempre più crescente e consistente. Dai suoi 365 metri di altitudine, Trinità domina un ampio tratto di mare fatto di coste frastagliate e di estese spiagge bianche. La nascita del centro abitato di Trinità d'Agultu, formatosi attorno ad una antica chiesa campestre, risale alla seconda metà dell'Ottocento. Fu principalmente popolato da famiglie provenienti dai vicini centri della Gallura interna come Tempio e Aggius nonché dai pastori degli stazzi vicini. L'agglomerato costiero dell'Isola Rossa, così chiamato per il colore dell'isolotto omonimo che lo fronteggia, a circa 400 metri dalla costa, conserva un borgo marinaro e una torre cinquecentesca, retaggio del dominio spagnolo. E' una bella località balneare che affianca al fascino del suo ambiente un tessuto ricettivo di tutto riguardo, pur mantenendo vive le tradizioni tipiche di una civiltà pastorale e rurale, ancora oggi molto sentite. Numerosi ritrovamenti archeologici testimoniano presenze umane sin nell'antichità, con nuraghi e domus de janas, ma anche selciati di strada risalenti ad epoca romana che costituiscono interessanti mete di turisti e visitatori. A nord est di Trinità, è Vignola, una vasta area verde ad impronta agricola pastorale, a ridosso di un fazzoletto di costa dove si collocano calette comprese tra cala Serraina e Porto Leccio.

Perchè visitare

Da segnalare la fantastica Isola Rossa, dal colore che caratterizza l'omonima isoletta posta di fronte a questo piccolo e grazioso villaggio che accoglie la bella Spiaggia Longu; a breve distanza il fascino di Punta Li Commeddhi, dopo aver superato la Spiaggia della Marianeddha, un altro gioiello. Cala Sarraina è una piccola spiaggia dalle rossastre sfumature, dalla quale si raggiunge, per mezzo di una non facile camminata o a nuoto, l'Ea di l'Agnulu, un piccolo e sorprendente fiordo; oppure, sempre da Cala Sarraina e sempre per amanti del trekking, una tappa da non perdere e Cala di Faa, unica ed irripetibile, o ancora Costa Paradiso, magnificamente selvaggia, agevolmente raggiungibile anche in auto, con la Spiaggia de Li Cossi. Per gli amanti della natura imperdibile è l'escursione a Tinnari; dall'alto della sua cima vedute da perdizione, mentre sulla sua spiaggia, detta dell'occhiale, a mezzora di camminata dalla vetta, un senso di libertà e di serenità pervadente. Da visitare il nuraghe Paduledda, edificato con grossi massi granitici, dal quale si domina un ampio tratto di costa. Da segnalare inoltre che oltre la metà del territorio comunale è stato classificato sito di interesse comunitario dall'Unione Europea.

Nelle vicinanze

Vignola [foto Alinari, Manunza Bruno]
paesi
Trinità d'Agultu e Vignola è un comune gallurese di grande...
spiagge
Cala Canneddi si trova nella località Isola Rossa, nel...
Titel: Vignola, paesaggio costiero Autor: Manunza Bruno
spiagge
Tra le spiagge più conosciute della Sardegna, Li Cossi è un...
Viddalba, parco archeologico naturalistico Monte San Giovanni
paesi
Nell'entroterra, a sud di Badesi, Viddalba si sviluppa su...
Vegetazione costiera di Baia delle Mimose
spiagge
La Baia delle Mimose è una distesa di sabbia candida  con...
Valledoria, kitesurf
paesi
  Ubicata nel Golfo dell'Asinara, a nord di Castelsardo, ...
spiagge
Porto La Cruzitta deve il suo nome alla croce, posta in...
Valledoria, veduta panoramica
spiagge
La  spiaggia di Valledoria si trova nella cittadina omonima...
spiagge
Le spiagge che si aprono nella costa del comune di...
Dal 08.08.2016 al 16.08.2016
Dal 25.08.2016 al 28.08.2016
Dal 04.07.2016 al 09.07.2016
Dal 27.06.2016 al 02.07.2016
Dal 25.07.2016 al 31.07.2016
Dal 06.07.2016 al 07.07.2016
Dal 22.04.2016 al 03.07.2016
Dal 06.03.2016 al 15.07.2016
Dal 05.07.2016 al 17.07.2016