vuoto

Le Colonne, Carloforte

Si sollevano sul mare come pilastri naturali di pietra vulcanica nella costa meridionale dell’Isola di San Pietro, in uno scenario costituito da promontori, calette e falesie. Sulle origini delle Colonne di Carloforte alcune leggende raccontano che fossero dei marinai pietrificati per punizione, oppure di mostri che San Pietro, protettore dell’isola omonima, avrebbe trasformato in roccia per proteggere gli abitanti. Il monumento, noto perché comunemente considerato esempio di faraglione, è incluso in divrersi itinerari geologici. Nella parte occidentale dell’area si trova l’oasi LIPU per la protezione del Falco della Regina, nella parte occidentale, potrebbe essere estesa a tutta la falesia meridionale, per ampliare l’area di salvaguardia degli uccelli. Si trovano sull’isola praticamente tutti gli esemplari del Falco di Eleonora presenti in Sardegna (forse 300 coppie). Nei pressi si trovano falesie e grotte costiere. Una particolarità geomorfologica degna di nota è costituita dai residui della bocca di una sorgente tipo geyser, oggi inattiva.

Come arrivare

Vi si può avvicinare con piccole imbarcazioni in condizioni di mare calmo. Si possono ammirare anche dalla terraferma.

Informazioni

L’area di pertinenza registra un alto flusso di presenza turistica nei mesi estivi. Il sito è meta di escursioni organizzate per mare a bordo di battelli che fanno il periplo dell’isola. Via terra la località è raggiungibile in auto percorrendo la strada provinciale di Punta Nera, dal centro di Carloforte. Un sentiero pedonale di circa 70 m congiunge la strada asfaltata alla Punta, dalla quale si ammirano le Colonne. D’estate nella spiaggia da Bobba c’è un parcheggio sorvegliato e sono aperti un ristorante e un bar. Non è possibile praticare l’arrampicata, che comporterebbe seri rischi a carico dei rocciatori per il pericolo di crolli e anche danneggiare l’integrità della roccia.

Nelle vicinanze

Isola di San Pietro, i faraglioni delle Colonne
spiagge
Punta delle Colonne si trova nella località Le Colonne nell...
Carloforte, il mare di Guidi
spiagge
Anche se poco estesa, la spiaggia di Guidi offre uno...
Carloforte, scorcio della spiaggia di Geniò
spiagge
Nella località Le Colonne, sull'isola di San Pietro, si...
Carloforte, la scogliera della Conca
spiagge
La spiaggia della Conca si presenta con un fondo di rocce e...
Carloforte, le acque turchesi di Girin
spiagge
La spiaggia di Girin si presenta con un fondo di sabbia...
Carloforte, Spalmatore
spiagge
La spiaggia dello Spalmatore si presenta con un fondo di...
Isola di San Pietro, veduta aerea della Punta delle Oche
isole
L'isola di San Pietro si trova di fronte alle coste del...
Calasetta, le trasparenze de La Tonnara
spiagge
La spiaggia della Tonnara si presenta con un fondo di...
Scoglio mangiabarche
spiagge
La spiaggia di Mangiabarche si presenta come una scogliera...
Dal 27.01.2017 al 28.02.2017
Dal 27.01.2017 al 26.02.2017
Dal 23.02.2017 al 26.02.2017
Dal 28.12.2016 al 09.04.2017
Dal 13.02.2017 al 29.03.2017
Dal 30.11.2016 al 30.04.2017
05.03.2017
05.03.2017
05.03.2017