vuoto

Desulo

Desulo, Prodotti tipici della montagna

Desulo è un antico borgo nel cuore delle montagne del Gennargentu occidentale.
Il paese fu abitato fin dal neolitico, come dimostrano i numerosi nuraghi che si trovano nelle zone circostanti, come il nuraghe Ura ‘e Sole, il più alto di tutta la Sardegna.
Per chi ama il trekking, si consiglia la partenza dalla Punta Lamarmora, la vetta più alta della Sardegna, fino ad ammirare il tacco calcareo di Genna Eragas.
Di interesse rilevante è il Museo Etnografico di Montanaru, all’interno della casa natale del poeta Antonio Casula, dove sono esposti gli abiti tradizionali, gli attrezzi e oggetti utilizzati nelle attività produttive del paese. All’interno della casa è visitabile la biblioteca e l’epistolario del  poeta.
Il 20 gennaio e la prima domenica di luglio si festeggia San Sebastiano con una solenne messa e l’accensione di un grande falò.
Dal 31 ottobre al 2 novembre di ogni anno, poi, si svolge la manifestazione La Montagna Produce, che valorizza e promuove i prodotti tipici della montagna e l’artigianato del legno. Durante l’evento viene assegnato il premio letterario Montanaru, esclusivamente riservato ai poeti sardi.

Nelle vicinanze

Aritzo, carcere spagnolo
musei
Di fronte alla parrocchiale si inerpica una stretta...
Aritzo, Castagne
paesi
Aritzo, situata nel cuore della Barbagia di Belvì, ai piedi...
foreste
La foresta di Uatzo si trova nel territorio di Tonara,...
texile massiccio montuoso
aree protette
È un tipico roccione calcareo, detto tacco, che si innalza...
Fonni, la neve sul Gennargentu
montagne
Cime dalle tonalità argentate modellano il profilo montuoso...
aree archeologiche
Sul fiume Tino si trova un'antica gualchiera ad acqua,...
paesi
Sorgono è stato il capoluogo del Mandrolisai ed è tutt'oggi...
Teti, villaggio di S'Urbale
aree archeologiche
Il villaggio è situato nella regione del Mandrolisai  verso...
Panoramica del Lago di Gusana
laghi e stagni
Il lago di Gusana venne realizzato tra il 1959 e il 1961...
Dal 18.12.2016 al 26.02.2017
Dal 16.12.2016 al 26.02.2017
Dal 21.10.2016 al 05.02.2017
Dal 21.10.2016 al 05.02.2017
Dal 29.01.2017 al 30.01.2017
Dal 26.02.2017 al 28.02.2017
Dal 28.12.2016 al 09.04.2017
Dal 08.01.2017 al 31.03.2017
Dal 16.12.2016 al 26.02.2017