vuoto

Deltaplano e Parapendio

Un volo in parapendio nei cieli della Sardegna

La Sardegna terra di mare, ma anche di cielo. Per gli appassionati di deltaplano e parapendio l’Isola è meta ideale per chi ammira Icaro e Dedalo e vuole un’esperienza estrema, sospeso tra terra e nuvole. Dal Sulcis all’Ogliastra, dalla Barbagia fino alla riviera del Corallo: dovete solo scegliere da dove far decollare il vostro volo libero. Come negli altri sport più praticati in Sardegna, anche nel parapendio e nel deltaplano il vento gioca un ruolo di primaria importanza: maestrale, libeccio, levante, scrivi Isola e leggi vento. Questo sport è di sicuro interesse per tutti coloro che, oltre alla classica vacanza fatta di solo mare, vogliono provare un'emozionante e irripetibile esperienza. La filosofia di questa disciplina è legata al profilo alare del paracadute, capace di sfruttare il vento e la forza di gravità grazie allo speed, per rimanere sospesi fra cielo, terra e mare in una continua sfida con se stessi. Esistono molte società e siti di volo che offrono servizi e guide agli appassionati della disciplina. Il deltaplano e il parapendio possono essere praticati durante tutto l’arco dell’anno  ma il periodo più bello per spettacolari voli di termica e cross va da marzo ai primi di novembre. Nei mesi restanti si possono compiere rilassanti voli in dinamica soprattutto nelle località costiere. I siti di volo sono sparsi per tutta l’Isola e regalano agli appassionati momenti, come dicono gli appassionati “sospesi da un aquilone”, indimenticabili.

Nelle vicinanze

Teti, santuario di Abini
aree archeologiche
Il villaggio-santuario di Abini, situato lungo il fiume...
Teti, Museo Archeologico Comprensoriale
musei
Il museo ospita i materiali archeologici provenienti dal...
Teti, villaggio di S'Urbale
aree archeologiche
Il villaggio è situato nella regione del Mandrolisai  verso...
Austis, Sa Crabarissa
paesi
Austis è immersa nelle montagne del Mandrolisai ed è...
paesi
Ollolai nasce sul monte San Basilio Magno, immerso in una...
Nughedu Santa Vittoria, museo naturalistico
musei
È allestito all'interno dell'Oasi di Assai, uno splendido...
aree archeologiche
Sul fiume Tino si trova un'antica gualchiera ad acqua,...
Panoramica del Lago di Gusana
laghi e stagni
Il lago di Gusana venne realizzato tra il 1959 e il 1961...
paesi
Sorgono è stato il capoluogo del Mandrolisai ed è tutt'oggi...
Dal 18.12.2016 al 26.02.2017
Dal 16.12.2016 al 26.02.2017
Dal 21.10.2016 al 05.02.2017
Dal 21.10.2016 al 05.02.2017
Dal 26.02.2017 al 28.02.2017
Dal 29.01.2017 al 30.01.2017
Dal 28.12.2016 al 09.04.2017
Dal 08.01.2017 al 31.03.2017
Dal 16.12.2016 al 26.02.2017