vuoto

Carnevale di Bosa

Il carnevale di Bosa è una grande festa, conosciuta in tutta la Sardegna, nella quale viene coinvolta l’intera comunità.

La maschera principale è quella de Is Attittadorasa: si tratta di uomini vestiti da vedove, che vagano per il paese eseguendo una sorta di sgangherato lamento funebre, s’attittidu per l' appunto.

Le maschere vanno in giro porgendo un bambolotto al seno delle donne, chiedendo loro un po’ di latte per tenere in vita il Carnevale. Il latte spesso si "trasforma" in Malvasia, il vino tipico della zona.

Il martedì grasso viene bruciato sulla piazza il fantoccio di  Giolzi (Re Giorgio) che simboleggia la fine del Carnevale.

La festa è senza dubbio molto divertente, votata al riso e al godimento.

Nelle vicinanze

Bosa, Casa Deriu: camera da letto
musei
Il Museo è situato nel corso Vittorio Emanuele, nella zona...
Bosa, Collezione Atza
musei
La Pinacoteca Atza è situata nel corso Vittorio Emanuele,...
Bosa, Tramonto sul Temo
paesi
Abitata fin dall’epoca fenicia e poi colonizzata dai romani...
Modolo, chiesa di Sant'Andrea
paesi
Adagiato in una splendida vallata che da lui prende il nome...
Suni, nuraghe Seneghe
aree archeologiche
Il nuraghe è situato in una posizione dominante sull'ampia...
Tresnuraghes, chiesa di cala degli Albatros
paesi
Il territorio del comune di Tresnuraghes si sviluppa su una...
spiagge
Porto Alabe si trova nell'omonima località, nel comune di...
Panoramica del paese di Montresta
paesi
Adagiato su un pendio circondato da boschi di sughere,...
Suni, nuraghe Nuraddeo
aree archeologiche
Il nuraghe è al centro dell'altopiano di Pedrasenta, nella...
Dal 26.02.2017 al 28.02.2017
Dal 16.12.2016 al 26.02.2017
21.01.2017
Dal 18.12.2016 al 26.02.2017
Dal 16.01.2017 al 18.01.2017
Dal 21.10.2016 al 05.02.2017
Dal 21.10.2016 al 05.02.2017
Dal 21.01.2017 al 22.01.2017
Dal 03.12.2016 al 20.01.2017