vuoto

Bit 2012: inaugurato lo stand

Lo stand Sardegna alla BIT

Lo stand inaugurato stamattina è esperienza. Una festa per gli occhi e per il cuore. Ed è proprio un cuore rosso fuoco a guidare il percorso dei sensi. E' il grande cuore della Sardegna . E' “Il cuore sospeso”, un Cuor Di Vino che pulsa e segna il tempo a ritmo di natura. E’ fatto di fiocchi rossi di lana di pecora sarda tinti di terra cruda rossa, vinacce di cannonau e di rossi di Sardegna. Un cuore naturale sardo di lana primitiva dove si intrecciano stoffe di ogni tipo, sete e velluti in un mix di tessuti locali e globali. Seguiteci sui Social.

Streaming in diretta

Nelle vicinanze

Teti, santuario di Abini
aree archeologiche
Il villaggio-santuario di Abini, situato lungo il fiume...
Teti, Museo Archeologico Comprensoriale
musei
Il museo ospita i materiali archeologici provenienti dal...
Teti, villaggio di S'Urbale
aree archeologiche
Il villaggio è situato nella regione del Mandrolisai  verso...
Austis, Sa Crabarissa
paesi
Austis è immersa nelle montagne del Mandrolisai ed è...
paesi
Ollolai nasce sul monte San Basilio Magno, immerso in una...
Nughedu Santa Vittoria, museo naturalistico
musei
È allestito all'interno dell'Oasi di Assai, uno splendido...
aree archeologiche
Sul fiume Tino si trova un'antica gualchiera ad acqua,...
Panoramica del Lago di Gusana
laghi e stagni
Il lago di Gusana venne realizzato tra il 1959 e il 1961...
paesi
Sorgono è stato il capoluogo del Mandrolisai ed è tutt'oggi...
21.01.2017
Dal 18.12.2016 al 26.02.2017
Dal 16.01.2017 al 18.01.2017
Dal 16.12.2016 al 26.02.2017
Dal 21.10.2016 al 05.02.2017
Dal 21.10.2016 al 05.02.2017
Dal 21.01.2017 al 22.01.2017
Dal 26.02.2017 al 28.02.2017
21.01.2017